Informatica: Stanca emana Direttiva per l’Open Source nella P.A.

Riprendo la notizia apparsa sul sito del Ministro per l’innovazione e le Tecnologie

Informatica: Stanca emana Direttiva per l’Open Source nella P.A.

Software OPEN SOURCE – traduzione: Software a "codice sorgente aperto" Software che, attraverso la disponibilità del codice sorgente, ossia del suo Dna, consente sia la sua libera circolazione, sia processi di modifica, produzione, ridistribuzione, evoluzione e riuso

La Direttiva reca le regole ed i criteri tecnici per l’acquisto ed anche per il riuso del software nella Pubblica amministrazione.
L’inclusione di questa nuova tipologia d’offerta tra le soluzioni tecniche contribuisce ad ampliare la gamma delle opportunità e delle possibili soluzioni in un quadro di economicità, equilibrio, pluralismo e aperta competizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *