Nowar.tw: Sciopero Generale del 24 ottobre 2003 a Bologna

È disponibile sul sito www.nowar.tv la ripresa televisiva dello Sciopero
Generale del 24 ottobre 2003 a Bologna

———-

C’è l’intervento completo di Guglielmo Epifani, Segretario generale CGIL. Per vedere il filmato
clicca qui

“Con noi oggi sciopera tutto il paese, anche le organizzazioni di destra – dichiara da Bologna il segretario della Cgil Guglielmo Epifani – Noi non abbiamo i mezzi di comunicazione e la forza comunicativa del governo, ma i sondaggi dimostrano che la maggioranza dei cittadini italiani e la maggioranza dei giovani è contro questa riforma. Se il governo non cambia strada e non riconosce la ragionevolezza dei nostri argomenti, a noi spetta il dovere di continuare la nostra mobilitazione”. Un disegno previdenziale che è “una controriforma” per il numero uno di Cgil, “sbagliata nei meccanismi, non giustificata nell’andamento dei conti”, voluta dal governo per legittimare davanti a Bruxelles “una politica fatta di condoni, di una tantum e non di misure strutturali andando a colpire i lavoratori”.
“Il presidente del Consiglio a reti unificate ha detto che c’è bisogno in Italia della riforma, ma avrebbe dovuto ricordare la verità – incalza dal palco di Piazza Maggiore Epifani – In 10 anni sono state fatte tre riforme importanti della previdenza, per dare equità abbiamo abolito le baby pensioni, abbiamo avvicinato i trattamenti dei dipendenti pubblici a quelli privati. Che bisogno c’era di questa controriforma. La legge Dini è una buona riforma, perché fare un’altra legge?”.
“Perché il governo ha deciso da solo e poi dice che vuole il dialogo? – si chiede il leader sindacalista – se il governo vuole il dialogo ritiri un provvedimento che ha preso da solo oppure vada avanti senza il sindacato e non provi a dividerlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *