Chi pubblica sul web è minacciato dal Decreto Urbani

Come forse già saprete, esiste una “nuova” minaccia per la cultura, rappresentata dall’obbligo di deposito dei contenuti dei siti internet nelle biblioteche di Roma e Firenze.

Tra i numerosi articoli a riguardo, vi segnalo questo:
http://www.itnews.it/news/2004,590,hp,1108,,,095530.html

La legge in questione è la 106 del 2004, quella che sancisce l’obbligo per chi gestisce siti web, con informazioni a disposizione del pubblico, di inviarne copia presso le biblioteche nazionali di Firenze e di Roma. Pubblicata il 27 aprile scorso sulla Gazzetta Ufficiale e denominata “Norme relative al deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico”, sarebbe già in vigore da qualche giorno (ossia dal 27 ottobre, 6 mesi dopo la sua pubblicazione).

Se decidete di farlo, vi consiglio di spedire alle due biblioteche i dati pubblicati dai vostri “siti web con informazioni a disposizione del pubblico”, in comodi floppy da 5 pollici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *