I progetti di Hera in contrasto con l’interesse pubblico

Riporto una lettera al Carlino di Ieri:
Progetti di Hera in contrasto con l’interesse pubblico
nella quale Davide Spagnoli si chiede il perché sia stato inserito a bilancio lo smaltimento di 70’000 tonnellate di rifiuti provenienti dalla regione Campania e dalla Provincia di Asti, se la stessa nel suo progetto del termovalorizzatore di Forlì afferma che verranno smaltiti solamente i rifiuti della nostra provincia.
Il responsabile della redazione auspica che Comune e Provincia tengano in mano il bastone del comando, facendo l’interesse dei cittadini guidando le politiche della società privata multiservizi.

Lo diciamo da mesi, ormai, e sono contento che sia un’idea condivisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *