Il Ministro Matteoli si adonta

Audizione sui termovalorizzatori di Matteoli dell’11 Luglio, il Ministro cerca di spiegare che la costruzione di nuovi inceneritori non è nociva per la popolazione, ma rappresenta una soluzione che ci avvicina agli obiettivi imposti dal trattato di Kyoto (che, fra parentesi, in questi giorni è stato reso finalmente effettivo grazie alla firma della Russia).

In questo contesto, mi ha molto colpito questa frase del Ministro:

E’ incredibile che la politica, e in questo caso il sottoscritto, non riesca a raggiungere gli italiani che protestano e convincerli di cio` di cui sono convinto. Di questo mi adonto.

Mi spiace, signor Ministro, del suo adontamento. Credo, in tutta onestà, che ricercare esposizioni complesse per alterare i dati di fatto e spiegare in maniera semplice la propria posizione ai cittadini non sia possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *