mldonkey script

Per Linux esiste un’ottimo programma di peer to peer che si interfaccia a diversi canali: bittorrent, emule-edonkey, direct connect, gnutella.
Si chiama mldonkey, ed il suo funzionamento è strano, rispetto agli altri sistemi p2p: un software a linea di comando funziona da vero e proprio motore di scambio dei file, mentre ci si interfaccia tramite pagina web locale, oppure da diversi client come kmldonkey o altro ancora.
Sotto Debian si installa facendo apt-get install mldonkey-server.
Questo programma contiene solamente la parte a linea di comando e l’interfaccia web. Se si desidera installare anche una buona interfaccia classica si può cercare kmldonkey in rete.

Quello che ho trovato scomodo di questo programma è stato lo script di avvio, che controlla che ci sia un file .pid nella directory delle configurazioni, che non viene cancellato quando il software si chiude in maniera non standard (ad esempio quando il processo viene killato, o il pc si blocca).

Per questo ho creato un semplice script che controlla l’esistenza del file pid, controlla se il processo è veramente in memoria, altrimenti cancella il file.
Lo si può posizionare su /usr/local/bin, in modo che sia disponibile per tutti gli utenti.

#!/bin/bash

ps aux | grep ml | grep `cat ~/.mldonkey/mldonkey.pid `

if [ $? != 0 ]; then

rm ~/.mldonkey/mldonkey.pid
mldonkey_server

else
echo “mldonkey è già stato avviato, impossibile avviare un’altro server mldonkey”

fi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *