Sequestro dei dischi ad Indymedia

Giovedì 7 Ottobre 2004, alle 18 circa, l’FBI si è presentata presso la rackspace, l’azienda presso la quale risiedono i server che ospitano molti siti locali di indymedia, fra cui italy.indymedia.org.
Gli agenti hanno richiesto il sequestro delle due macchine ed hanno preteso la consegna dei dischi, portandoseli quindi via.
http://www.diciannove.net/fbi.html

CategorieSenza categoriaTag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *