Un wiki per le proposte ai candidati per le elezioni Europee e Amministrative

Facendo seguito al post relativo all’esperimento Caravita di qualche giorno fa, ho messo in piedi un wiki, con lo scopo di gestire in maniera aperta a tutti coloro che vogliono collaborare un insieme di proposte da presentare ai candidati per le elezioni amministrative ed europee.

Per chi non conosce i wiki, la cosa più importante da sapere è che sono strumenti per la gestione di contenuti assai liberi, dove gli utenti possono fare modifiche alle pagine, come se fossero dei documenti sul proprio pc, tramite il browser. L’idea è nata con Wikipedia, una enciclopedia libera che ha incassato enormi successi proprio grazie a questa estrema libertà.

Per ora è stata pubblicato il documento relativo alle elezioni le europee, ma presto verrà inserita anche una prima bozza per le amministrative.

In quest’ottica, vi invito a valutare l’ipotesi di dare un vostro contributo alla stesura di queste proposte, perché ora credo ci sia la possibilità di scegliere insieme delle linee guida da far seguire alle persone che vogliamo eleggere.

Ora possiamo, in maniera costruttiva, pensare alla politica che riguarda il tema della proprietà intellettuale e del software libero (includendo più che lo sviluppo del software, la filosofia del lavoro condiviso e degli spazi comuni), prima che le persone che dovranno rappresentarci vengano elette.

Dopo le elezioni, il nostro potere contrattuale sarà molto minore, e la capacità di ascoltarci dei rappresentanti politici si ridurrà pesantemente.

Fateci un pensiero, dedicate qualche minuto alla riflessione su questi temi. E’ importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.