ALTROCIOCCOLATO: La festa del cacao equo e solidale

Quasi quasi vado a Gubbio, uno dei tre giorni ( 20-23 ottobre 2005) della manifestazione Altrocioccolato.

Altrocioccolato, manifestazione culturale giunta ormai alla sua quinta edizione, intende sensibilizzare il grande pubblico sulle tematiche inerenti la produzione, la commercializzazione, la trasformazione e il consumo innanzitutto del cacao, ma anche di ogni altro bene di cui siamo soliti far uso.

Dopo il grande e inaspettato successo dell’edizione 2004, l’Associazione Umbria equoSolidale, promotrice ed organizzatrice della manifestazione, deve quest’anno affrontare la difficile sfida di ripetere e consolidare tale successo, possibilmente oltrepassando i già importanti traguardi politico-istituzionali, sociali ed educativi raggiunti.

Anche per questo il calendario prevede tutta una serie di iniziative – momenti di informazione, serate di festa e musica, spettacoli teatrali, confronti con altri soggetti del mondo dell’associazionismo e del no-profit – di preludio alla manifestazione centrale, che anche quest’anno avrà come teatro la città di Gubbio, dal 20 al 23 ottobre.

Grazie al pieno appoggio che l’amministrazione eugubina ha voluto rinnovare ad Altrocioccolato, le vie della città saranno di nuovo popolate di stand, artisti di strada,
musicanti, esposizioni, mentre nei palazzi di nuovo si dibatterà intorno ai temi del Commercio Equo e Solidale (CES), della Finanza Etica, dello Stato Sociale, del
rispetto dell’Ambiente e del rispetto dell’Uomo.

Prendendo il cacao come bene simbolo, per quattro giorni i partecipanti saranno invitati a riflettere sulle proprie scelte di consumo, forse il mezzo più efficace, oggi, per influenzare le scelte politico-economico-sociali dei vari governi e dei vari organismi sovranazionali, e le scelte politico-imprenditoriali del mondo dell’impresa, dalle società multinazionali fino al piccolo produttore-trasformatore artigiano.

PROGRAMMA

1. Stand: ampi spazi espositivi verranno popolati da tutte le maggiori centrali di importazione del CES, da varie Botteghe del Mondo, da associazioni, ONG, cooperative, artigiani, produttori biologici
2. Eventi e Spettacoli : concerti, teatro, cinema, letteratura, pittura, installazioni, artisti di strada
3. Dibattiti e Seminari : ogni giorno, al centro Congressi e in altre sale cittadine, ci si confronterà su CES, finanza etica, pace e guerra, scelte di politica economica ed energetica, scelte di consumo e di non consumo, stato sociale
4. Gastronomia e Degustazioni : mensa equosolidale e biologica, prodotti del CES nei bar e nei punti di ristoro della città
5. Informazione ed Educazione : coinvolgimento degli allievi delle scuole eugubine in percorsi educativi interattivi elaborati dai gruppi scuola delle botteghe del CES umbre

INFO:
Bottega “L’arcobaleno” Via Cairoli 4 – 06024 – Gubbio(Pg)
Tel. 075-9275884 dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19
Email: civiltaetica@tiscali.it
cellulare 340-2508591

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *