Annullate due scarcerazioni

Oggi è stata resa pubblica una notizia importante: Giovedì scorso la Cassazione ha accolto il ricorso della Procura di Forlì contro l’annullamento della custodia cautelare di due coinvolti nello scandalo sullo smaltimento illecito dei rifiuti. I due dipendenti dell’AUSL, accusati di aver gonfiato le fatture per favorire la ditta “Laghi Giacomo e Figli”, ora tornano al Riesame. Gli altri annullamenti verranno discussi il 27 Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *