Dolore e tormento

Non capisco perché quando chiedi ad un dentista se l’operazione che sta compiendo ti procurerà del dolore ti risponde di no, consolandoti affermando che al limite avrai un po’ di tormento, nulla che un farmaco non possa alleviare.

“Ahhh”, rispondo io, pensando che all’“acuto dolore provocato da mali fisici” (cit. Zanichelli) che potrò provare nelle prossime ore.