Emergenza neve, scuole chiuse

Questo il Comunicato del Comune:

Scuole chiuse a causa dell’abbondante nevicata. La decisione assunta anche in base alle previsioni meteorologiche che annunciano il perdurare di tale situazione per tutta la nottata.

Il Sindaco di Forlì ha emanato oggi una ordinanza con la quale si stabilisce la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani, giovedì 24 febbraio 2005, in tutto il territorio comunale a causa dell’abbondante nevicata e delle previsioni meteorologiche che annunciano il perdurare di tale situazione anche per l’intera nottata.
Tutti i mezzi spartineve e gli spargisale sono stati immediatamente attivati. In particolare è stato messo in circolazione un consistente parco di attrezzature e mezzi fra i quali: 36 automezzi dotati di lame spartineve, 3 cisterne spargisale che utilizzano soluzioni speciali per intervenire nei principali punti a rischio, 4 turbonebulizzatori per l’alleggerimento della neve dalle alberature, 8 bobcat per la pulizia delle piste ciclabili, 6 autopiattaforme per il taglio dei rami pericolanti e 2 autogru per l’allontanamento dei rami caduti, pale gommate e autocarri per lo sgombero della neve dai parcheggi dell’ospedale.
Il territorio comunale è stato suddiviso in grandi aree a loro volte ripartite in 36 sottozone, assegnate ad altrettante lame spartineve. Ogni grande area ha un tecnico addetto al controllo delle operazioni in costante contatto con la centrale operativa di Hera Ambiente.
Ricordiamo che per avvertire di qualsiasi pericolo od ostacolo alla circolazione dei pedoni e dei veicoli si può contattare Hera Divisione Ambiente telefonando dalle ore 8 alle ore 18 al numero 0543.790826 e dalle ore 18 alle ore 8 al numero 0543.790907.
Si invitano i cittadini a parcheggiare i veicoli in strada solo in caso di necessità e comunque in modo corretto, a ridurre la velocità dando la precedenza ai mezzi di servizio. Si invitano inoltre i cittadini frontisti delle strade a sgomberare i marciapiedi e le bocche di lupo dalla neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *