Hosting Dreamhost con maxi sconto

Hosting Dreamhost a prezzi scontatiDreamhost è il servizio che ospita queste pagine, oltre che altri domini, con soddisfazione, da più di tre anni. E’ interessante perché ogni dominio aggiuntivo costa 10 dollari all’anno, e si hanno a disposizione molti servizi interessanti (come l’aggiornamento automatico di wordpress o joomla o mediawiki).

Se siete interessati, potete avere un maxi sconto sulla registrazione di un nuovo hosting.
I prezzi sono questi:

Tipo di Piano – Costo scontato – Costo originale non scontato
Monthly L1 – $29.90 – $59.90
Yearly L1 – $49.40$119.40
Two years L1 – $120.80 – $190.80
Monthly L2 – $29.90 – $69.90
Yearly L2 – $169.40 – $239.40
Two years L2 – $312.80 – $382.80

E via dicendo.

Quindi un anno di hosting + dominio + mysql + php + perl, con più di 145 giga di spazio ed 1.312 terabyte di banda che aumentano ogni settimana + tante altre cose, costa solo 49.50$. Mi pare un’occasione, perché il servizio è ottimo.

Inoltre da qualche tempo è anche ad emissioni zero.

Se siete interessati, potete cliccare direttamente qui grazie ad Alessandro Ronchi con un maxi sconto! e registrarvi, inserendo il PROMO CODE ARONCHI. Io guadagno circa 20$ per ognuno di voi che si registra. Se vi registrate senza di me, spendete le cifre che vedete barrate.

Hosting Dreamhost con maxi sconto (inserisci promo code ARONCHI)

22 risposte a “Hosting Dreamhost con maxi sconto”

  1. Purtroppo non hanno l’estensione .it i tuoi amici epoi durante la rgistrazione i prezzi da te indicati non sono mensionati :-(

    Mikele

  2. Sì, vale solo per il primo anno.

    Per i successivi i prezzi non sono scontabili. A mio parere Dreamhost è conveniente soprattutto se si guarda alla qualità del servizio (ottima) e se si hanno almeno due domini da ospitare. Il prezzo per lo spazio non si duplica, come per gli altri provider, ma si paga solo 10$ all’anno per ogni dominio di secondo livello aggiuntivo. I sottodomini sono invece gratuiti ed infiniti.

  3. Per i domini .it potete sempre utilizzare i servizi per la registrazione di Aruba o altri, che costano circa 10€ l’anno.
    In questo modo potete avere la professionalità e la comodità del servizio su dreamhost ed i domini .it.

  4. Io mi sto divertendo parecchio!
    Aggiungo:
    il one click install non si deve vedere tanto come velocità di installazione, i veri vantaggi sono gli aggiornamenti nel tempo.
    Eppoi vuoi mettere il lusso di regalare un sito ad un amico, parente o ragazza carina?
    “Cara per il tuo compleanno ti regalo un blog wordpress based! Puoi crearti tutti gli account email che vuoi!”
    unico neo: sono sposato :-(

  5. In effetti ho utilizzato molto la possibilità di aggiornamento e la facilità con la quale si creano nuovi domini e sottodomini.

    Grazie all’one click install mi aggiorno automaticamente WordPress e gli altri software installati nei vari domini.

    Tra amici e parenti ho almeno una decina di blog (per fortuna i miei 4 sono stati ridotti ad uno), e ne sto aprendo uno per soasi (http://news.soasi.com) dedicato al software libero.

    Dovessi aggiornarli a mano diventerei scemo. Così invece basta un click.

  6. Sono verdì perchè? Perchè comprano “renewable energy certificates”? Accidenti, allora potrei essere verde anche io, compro i “renewable energy certificates” dalla HERA, che però li ottiene grazie agli Inceneritori, ed abbatto le mie emissioni di CO2, così sono verde e certificato pure io… Ma anciamo, non diciamo “sciochezze”….

  7. capisco perfettamente il tuo stato d’animo, ma la storia delle risorse destinate alle rinnovabili che finiscono negli inceneritori esiste solo in italia. ad ogni modo chi non ha i certificati anche in italia non è migliore, perché oltre agli inceneritori finanzia il nucleare, il petrolio e via dicendo. loro sono certificati a zero co2, che è cosa diversa dai certificati verdi italiani.

  8. Oddio, proprio conveniente non è questa offerta… Basta dare uno sguardo ad Aruba.it… Banda illimitata e spazio web illimitato, 50 Mb Sql a 32€ all’anno…

    Saluti
    Maurizio

  9. Io ho una decina di domini sullo stesso spazio, ognuno dei quali mi costa 10€.
    Hai ragione, su un singolo dominio conviene economicamente aruba, ma non hai backup, shell, wordpress che si aggiorna da solo (come joomla ed altri software), ecc.

    Su Aruba non puoi usare python e django, hai 50 MB di MySQL a pagamento invece di illimitati database per numero e spazio, ecc.

    Sono due servizi completamente diversi.

  10. Ciao Alessandro,
    stiamo per inaugurare il sito ufficiale della sinistra arcobaleno del cuneese e volevo usufruire della tua offerta con dreamhost. Ho seguito il tuo link ma non so cosa devo selezionare come periodo di pagamento. Va bene uno qualunque (a mia discrezione) o l’offerta è valida selezionando solo certi tipi di periodo? Ovvero se gli seleziono pagamento di 3 o 5 anni in anticipo mi fa lo sconto anche su quelli o mi fa pagare prezzo intero?

    Scusa la domanda stupida e grazie mille in anticipo!

  11. Si, scusami, mi son spiegato male, intendevo chiederti se io decido di pagare per tre anni lo sconto sul primo anno dei tre me lo fa lo stesso o devo necessariamente selezionare Pay Yearly per avere lo sconto?

    Grazie e scusa ancora

  12. Attivati! (già da qualche giorno, ma ancora “work in progress” in alcune pagine)
    Grazie mille!
    Se ti posso ancora chiedere un favore ci aggiungeresti alla pagina dei link di sinistraarcobaleno.org ? Grazie ancora!

  13. Ciao Alessandro,

    settimane fa leggevo da qualche parte tue segnalazioni circa supposte disfunzioni che stavi rilevando con il servizio hosting di Dreamhost. Volevo chiederti se avevi risolto i problemi rilevati o se stavi rivalutando la qualità del loro servizio per eventualmente rivolgerti altrove. Grazie per l’info.

    Ciao, fabio

  14. Ho avuto qualche problema temporaneo, dovuto al mio sovraccarico del server condiviso. Stavo utilizzando una percentuale di CPU superiore a quella prevista.

    Ho comunque risolto in maniera molto veloce mettendo un po’ di cache e togliendo il gzip in alcuni siti molto frequentati che avevo nello stesso spazio. Considera che ho una quindicina di domini tutti nello stesso spazio.

    Quando si supera una certa quota converrebbe utilizzare un private server, ma si parla di centinaia di migliaia di contatti al giorno.

    Ciao!

  15. PANDAMAX è lo sconto per dreamhost che ti fa risparmiare ben 97 dollari su 2 anni di hosting e oltre 40 dollari su quello da un anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *