Una risposta a “La diffusione delle Creative Commons”

  1. Sembra che siano state annesse al continente africano per errore. Lo segnalo a Lessig.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.