Se costruiamo l’inceneritore ribaltiamo il programma di governo

Da un articolo di Romagna Oggi:

“Se si procede con la costruzione del nuovo inceneritore si ribalta il programma di governo”. A dirlo di fronte alla platea infuocata che ha gremito lunedì sera la Sala Zambelli della Camera di Commercio a Forlì è l’assessore comunale alla Mobilità Sandra Morelli (Verdi) al termine di un intervento appassionato e fortemente critico nei confronti della politica sui rifiuti delle Amministrazioni comunali e provinciali. Amministrazioni di cui il partito ambientalista è tuttora parte integrante, salvo stravolgimenti futuri tutt’altro che da escludersi. Teatro del nuovo ‘scontro’ sull’inceneritore è il dibattito pubblico organizzato dalle Acli di Forlì-Cesena con un titolo eloquente: “Rifiuti e ambiente, cittadini e politica: non inceneriamo il dialogo!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *