Se l’8 per mille paga la guerra in Iraq

Forse non tutti sanno che la nostra missione in Iraq viene pagata per un buon 16% dai contributi che i cittadini italiani versano allo Stato nell’8 per mille. Circa 80 milioni di euro l’anno che sarebbero destinati alla cultura, e che invece vanno a coprire le spese della seconda guerra del golfo.

Così, perché si sappia.

Una risposta a “Se l’8 per mille paga la guerra in Iraq”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.