Zapatero e la riforma della scuola

Zapatero con la sua riforma della scuola toglie i finanziamenti alle scuole private (l’89% delle quali sono in mano religiosa), l’obbligatorietà dell’ora di religione, la sua influenza sulla media scolastica ed inserisce un’ora di educazione alla cittadinanza.

I vescovi sono in rivolta, con una grande manifestazione.

Io sto con Zap, e per l’occasione ho creato un banner che potete riutilizzare.
Io sto con Zapatero

L’ho fatto con Inkscape, questa è la versione vettoriale che potete utilizzare per modificare dimensioni e dettagli:

Io sto con Zapatero (SVG)

PS: io sto anche con Luigi Tosti, il giudice che rifiuta il crocifisso nelle sue aule, che sarà processato Venerdì 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *