Cesare ed i bambini del Nepal

I bambini del NepalIl Corriere della Sera pubblica una lettera di un mio amico, attualmente in Nepal per una ONG.

La foto che vi allego è stata scattata in un centro d’accoglienza per bambini orfani, che hanno visto uccidere i loro genitori dai maoisti o dall’esercito e che ora sono sfollati, “rifugiati interni”.
Spero che qualche lettore possa aiutarci nel nostro progetto: creare un centro polifunzionale che raggruppi i programmi esistenti e funga da struttura comune per alcune ONG nepalesi, fornendo in questo modo un aiuto più efficace, costante e duraturo.
Per “adottare” l’intero progetto, per dare un futuro a centinaia di bambini, bastano circa 3.000 euro al mese. Un importo che, per un’azienda, potrebbe anche essere un ottimo investimento: il Centro avrebbe il nome del donatore e il ritorno d’immagine sarebbe molto premiante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *