Copyratzinger

Pare che i testi della Santa Sede saranno “tutelati” da un copyright a pagamento.
Non ho ancora capito se il tentativo è quello di fare cassa o di evitare la concorrenza nei confronti dei canali ufficiali di distribuzione delle informazioni (obbligando tutti gli enti che non sono di proprietà a pagare un dazio).

Poco male, qui su questa voce di bilancio si spenderà poco.

2 risposte a “Copyratzinger”

  1. Io direi batter cassa ;)

  2. Quanta demagogia!

    Se vogliono raccimolar soldi, che lo facciano nei modi che ritengono più opportuni. Però non mi accusare di disinteressarmi del prossimo, io la mia parte la faccio.

I commenti sono chiusi.