In prigione per sempre

Riporto un commento di Claudio Giusti che condivido, anche se sull’indulto credo sarebbero stati necessari un lavoro più attento e l’esclusione di alcuni reati più gravi dal provvedimento.

In prigione per sempre?

Se dovessi capire gli effetti dell’indulto da quello che dicono giornali e televisioni, avrei l’impressione che si stiano per mettere in libertà detenuti che non sarebbero mai più usciti dal carcere. Invece usciranno, un po’ prima, persone che sarebbero uscite, IN OGNI CASO, entro un paio d’anni. Quindi, invece che fare la solita demagogia da quattro soldi, bisognerebbe chiedere alla famosa mamma: “cosa avrebbe fatto fra sei mesi?”. Questo vale però solo se non avete deciso di tenere in prigione tutti per sempre.

Una risposta a “In prigione per sempre”

  1. Link per la Bossi-Fini ed il carcere per i disinformati:
    http://www.stranieriinitalia.it/news/detenuti29giu2006.htm

    In ordine dovevano a mio parere essere fatte queste cose dal governo:
    -Riforma elettorale (in caso di nuove elezioni anticipate)
    -abolizione leggi ad-personam, legge delega ambiente.
    -abolizione legge Gasparri (milioni buttati nel cesso per il DTT)
    -riforma della Giustizia
    ……
    ……

    Ma mai INDULTO, AMNISTIA, CONDONO, neanche Fiscale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *