James Brown è morto

Il re del funky è morto, all’età di 73 anni. Proprio quest’estate è stato a Forlì per un concerto spettacolare.
A Luglio scrissi un articolo sulla serata, che purtroppo non vide una partecipazione del pubblico degna del personaggio.

Non pensavo di dover scrivere queste parole a così poca distanza dal concerto.

Un saluto ad un mito della musica, che non ha mai smesso di cantare e ballare.

2 risposte a “James Brown è morto”

  1. Perfettamente d’accordo: ma dove era il pubblico che Lui si meritava?
    Dovunque fosse quel pubblico, ha perso una occasione fantastica: vivere ed ascoltare,ballare “Il MITO”.
    E sempre stato il Mio Mito assieme a Ray Charles!!!
    Quella sera a Forlì ho vissuto il mio Sogno ed ho avuto anche l’Onore di poterlo Fotografare.
    Chi vuole vedere alcune di quelle immagini può farlo visitando il mio sito segnalato sopra e che qui riporto : http://www.maxj.it.Un saluto, Max.

  2. Il 4-1-2007 alle 7:33 pm massimo scrive:

    Perfettamente d’accordo: ma dove era il pubblico che Lui si meritava?
    Dovunque fosse quel pubblico, ha perso una occasione fantastica: vivere ed ascoltare,ballare “Il MITO”.
    E sempre stato il Mio Mito assieme a Ray Charles!!!
    Quella sera a Forlì ho vissuto il mio Sogno ed ho avuto anche l’Onore di poterlo Fotografare.
    Chi vuole vedere alcune di quelle immagini può farlo visitando il mio sito segnalato sopra e che qui riporto : http://www.maxj.it
    Un saluto, Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *