Report Rai ed acquisto puntate

E’ un vero peccato che un servizio utile come la trasmissione Report della RAI non possa essere fruito anche a pagamento (a cifre sensate). Dal sito della trasmissione

Acquisto puntate
Associazioni, università, scuole, sindacati, organismi ed enti senza scopo di lucro possono richiedere le puntate di Report alla Direzione Teche (fax 0636226217, e-mail service@rai.it). Il materiale sarà fornito a fronte di un rimborso spese di € 104,00 + eventuale spedizione + iva per ogni puntata, in cassette analogiche VHS, oppure in formato digitale su CD Rom – video qualità internet formato MPEG4 o ASF , con un rimborso spese di € 54,00 + eventuale spedizione + iva per ogni puntata.

Ho comprato il DVD della Gabanelli in libreria, ma quello che vorrei è poter vedere quando mi pare le puntate della trasmissione. Vista la loro importanza, anche dopo un paio di anni sarebbero interessanti.

Invece no, i contenuti migliori della nostra TV stanno un mesetto su raiclick (in streaming) e poi vengono venduti a 54€ per ogni puntata. Se invece fossero ad un euro  o due tramite download chi ci rimetterebbe? Solo le persone coinvolte nelle trasmissioni di inchiesta.

Sarebbe un modo per coprire parzialmente i costi di produzione e delle conseguenze legali della pubblicazione di informazioni scottanti.

6 risposte a “Report Rai ed acquisto puntate”

  1. Io credo che serva invece lottare per un servizio migliore e per tutti i cittadini, piuttosto che lamentarsi e lasciare tutto in mano a chi ha interesse a non divulgare informazioni importanti.

    Come conferma dell’incapacità di gestire tutto questo, se cercate su internet le puntate di report sono tra le risorse televisive più linkate e disponibili, anche attraverso il peer to peer.

    Visto che si tratta di contenuti già pagati, proprio non capisco il perché del non renderli pubblici su forme comode da utilizzare (i form in flash e lo streaming via web non sono strumenti comodi, perché impediscono di guardare le puntate in TV attraverso i lettori DVD-videocd-DIVX)

  2. Ritengo Report un’ottima trasmissione, e visto che il sito della mediateca rai non e’ pienamente compatibile ne con firefox in un computer linux, ne con pocket internet explorer in dotazione sui palmari, sono costretto a fare cosi’ altrimenti non potrei vederle… A questo punto, posso anche guardarmele sul palmare prima di andare a dormire o mentre sono in attesa da qualche parte :)

    http://www.rainbowbreeze.it/content/view/41/66/lang,it/

    Spero che le rilascino presto sotto licenza Creative Commons, questo si che arricchirebbe davvero il panorama culturale italiano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *