Domenica allo Stadio Morgagni

CONSIGLIO COMUNALE VS SEGRETARI D’ITALIA: DOMENICA POMERIGGIO ALLO STADIO MORGAGNI INCONTRO ALL’INSEGNA DELLA SOLIDARIETA’
Domenica 29 aprile, alle ore 17.30, lo stadio “Morgagni” di Forlì ospiterà l’incontro di calcio fra la squadra del Consiglio Comunale, allargata anche alla presenza di consiglieri di Circoscrizione, e la rappresentativa nazionale dell’Associazione Segretari Comunali d’Italia. Impegnata sui campi da gioco all’insegna della solidarietà e dell’integrazione, la formazione istituzionale forlivese è coordinata dal Presidente dell’assemblea Luciano Minghini e dal consigliere Vincenzo Bongiorno. Anche l’appuntamento domenicale avrà una finalità benefica a favore di Karolina, una ragazza polacca affetta da una grave malformazione alla colonna vertebrale che necessita di cure in Italia, con spese mediche e di viaggio assai elevate.

Una notte per la vita

SETTIMANA DELLA SICUREZZA STRADALE: L’ADESIONE DEL SINDACO DI FORLI’ ALL’INIZIATIVA DENOMINATA “UNA NOTTE PER LA VITA”

Accogliendo l’invito dell’Associazione Famigliari e Vittime della Strada il Sindaco di Forlì Nadia Masini ha aderito all’iniziativa :”Una notte per la vita” che chiede uno stop alle auto private nella notte del 28 aprile e comunque sollecita un impegno univoco ad affrontare i problemi delle stragi del sabato sera. In questo fine settimana il Comune di Forlì, in accordo con la Polizia Municipale, attiverà una serie di controlli straordinari sulle strade contro l’abuso di alcol, in particolare nei confronti di chi è alla guida. Oltre ai controlli ordinari – attivi in tutto i periodi dell’anno – gli agenti della Polizia municipale appronteranno ulteriori postazioni per misurare il tasso alcolico nel sangue di chi è al volante. Si ricorda che già da tempo il Comune ha attivato tutta una serie di iniziative nel campo dell’educazione stradale, con il coinvolgimento di numerosi alunni e studenti, dalle scuole materne alle medie superiori. Ufficiali e agenti del servizio vigilanza si sono trasformati in educatori impartendo in aula lezioni (complessivamente svariate migliaia di ore, negli ultimi anni) di rispetto e di conoscenza delle norme del codice stradale.

GreenCampIt

Il 5 di Maggio sarò a Genova al GreenCampIT per un talk sulla mia esperienza di politico blogger. Se avete dei consigli sulle cose che ritenere interessante affrontare durante la mia presentazione, scrivetemi un commento o una email privata. Partecipate all’evento, sarà una occasione interessante per parlare del rapporto, fortunatamente sempre più stretto, tra politica e web.

Forlì festeggia la liberazione

DOMANI 25 APRILE ANCHE FORLÌ FESTEGGIA LA LIBERAZIONE
Tante le iniziative in programma per celebrare l’importante ricorrenza

Anche la Città di Forlì celebrerà la festa della Liberazione, data storica per la Repubblica italiana fondata sull’antifascismo e sulla Resistenza. Domani, 25 Aprile, Piazza Saffi ospiterà le manifestazioni celebrative che incominceranno con la deposizione di corone d’alloro ai lampioni dei Martiri e al sacrario dei Caduti per la libertà nel chiostro di San Mercuriale. L’onore ai Caduti sarà reso dalle massime autorità cittadine al cospetto di un picchetto militare del 66° Reggimento fanteria aeromobile “Trieste”. La deposizione delle corone ai due lampioni, dove nell’Agosto del 1944 vennero impiccati i partigiani Silvio Corbari, Iris Versari, Adriano Casadei e Arturo Spazzoli, avrà luogo da parte del Sindaco di Forlì Nadia Masini, del Vicepresidente della Provincia di Forlì-Cesena Luigi Sansavini e delle associazioni partigiane. Prima del discorso celebrativo del professore Guido Gambetta, prorettore all’Università di Bologna, prenderà la parola il Sindaco di Forlì. Seguirà la premiazione degli studenti vincitori dei due concorsi indetti per il 62° anniversario della Liberazione. Per il concorso grafico quest’anno è stato premiato il manifesto ideato da Francesca Camporesi del liceo classico “G.B.Morgagni” di Forlì. Tutti gli elaborati presentati ai concorsi sono esposti nella sala XC Pacifici (ingresso del Municipio). La mostra si potrà visitare fino a Sabato 5 Maggio negli orari 9-12.30 e 15.30-18.30, chiuso Domenica 29 Aprile. Complessivamente sono oltre 120 le opere in mostra e 547 i partecipanti ai concorsi. Nel pomeriggio, al parco urbano “Franco Agosto”, grande festa popolare con giochi, attività sportive e ricreative (torneo di bocce, costruzione e gara di aquiloni, esibizioni sportive), distribuzione gratuita di ciambella e albana. Alle 17 concerto della Banda Città di Forlì. In caso di maltempo cerimonia celebrativa, premiazione del mattino e concerto del pomeriggio si terranno nel Salone Comunale.