Domande Frequenti sul fotovoltaico

Photovoltaic by SchwarzerkaterGrazie al blog “Il Passatore” ho scoperto una pagina pagina web dove sono scritte le risposte a tante domande frequenti sul fotovoltaico e sul Conto Energia recentemente modificato dal Governo, inclusi i modelli di presentazione delle richieste per gli incentivi per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica dal sole:

http://www.grtn.it/ita/faqfotovoltaico/faq.asp

14 risposte a “Domande Frequenti sul fotovoltaico”

  1. Ciao se t’interessa questo argomento, puoi visitare il portale del fotovoltaico in cui ci sono anche delle preziose guide! Contatta lo staff per la ripubblicazione gratuita, sono molto cortesi e celeri!

    Alessandro

  2. buongiorno, ho una domanda da porre: se io ho un impianto fotovoltaico da 3 kw, vuol dire che in condizioni ottimali di bel tempo il mio impianto produce ed immette in rete 3 kw ogni ora? e quindi in 8 ore di luce mi produce 24 kw?
    grazie
    roberto

  3. Ciao Roberto, stai confondendo unità di misura diverse.

    Il Kw è una potenza, il KW/h è una quantità di energia.

    In un’ora un impianto tra 3 kw produce 3 kilowattora (KW/H) ed in 8 24 KW/h.

    Quelli che vengono pagati in bolletta sono i kw/h.

    In questo momento non riesco ad accedere a wikipedia, ma sono sicuro che ci sono le definizioni precise di entrambe le unità di misura.

  4. Come si concilia un impianto fotovoltaico da 5,5 Kw con un contratto ENEL attuale TRIFASE di 6 Kw = 6,6 a disposizione (ogni fase 2,2 ca) per la mia abitazione? Purtroppo sono in campagna ed attingo l’acqua da un pozzo con popmpa sommersa a circa 200 metri. L’inverter è unico per le tre fasi o bisogna installare due o tre inverters?

  5. ciao vorrei un consiglio.io possiedo un terreno di circa 2.500 , 3000, m2 vorrei investire un capitale di circa 65 mila euro , montando un impianto fotovoltaico ,. facendo questa cosa mi conviene ???o butto i soldi nel …. ????? premetto che il terreno si trova in sud italia in pianura quindi e soleggiato per la maggior parte delle ore giornaliere ( senza ombra ) …che potenza potrei sviluppare ??? e in quanto tempo potrei recuperare l’investimento ???? grazie della risposta

    1. ciao vorrei un consiglio.io possiedo un terreno di circa 2.500 , 3000, m2 vorrei investire un capitale di circa 65 mila euro , montando un impianto fotovoltaico ,. facendo questa cosa mi conviene ???o butto i soldi nel …. ????? premetto che il terreno si trova in sud italia in pianura quindi e soleggiato per la maggior parte delle ore giornaliere ( senza ombra ) …che potenza potrei sviluppare ??? e in quanto tempo potrei recuperare l’investimento ???? grazie della risposta

      1. Deve sentire con qualcuno del settore che possa farle un preventivo. Ad occhio 65’000 euro coprono solo una minima parte del terreno, quindi potrebbe decidere se metterli sulla casa, dove sono più protetti anche dai ladri, oppure cercare un ulteriore finanziamento con una banca.

    2. Un impianto fotovoltaico ha sicuramente i suoi vantaggi.Facendo un investimento di circa 65.000 euro in un zona soleggiata come il meridione si puo’installare un impianto di circa 20kwp che produce circa 19200 kwh anno,e ottenere un incentivo in CONTO ENERGIA (che eroga 0,26 euro a kwh) di circa 5000 euro annui.Considerando che l’incentivo del CONTO ENERGIA ha la durata di 20 anni,si possono recuperare circa 100.000 euro.Attualmente e’ l’investimento piu’ remunerativo che si possa ottenere.Per info:Lovison 3338037079

  6. salve a tutti anche io come renzo ho un terreno simile in m2 . se volessi mettere anche io un impianto c’e’ qualche finanziamento che mi finanzi il tutto ?

      1. Esiste ancora il conto energia.Attualmente e’ in corso il quarto conto energia 2011/2013.Per quanto riguarda la sostituzione di coperture eternit con impianti fotovoltaici si ha un ulteriore incentivo del 5% sulla base della potenza dell’impianto installato.Per info:Lovison 3338037079

    1. Certo.Attualmente le banche erogano dei finanziamenti a tassi agevolati per l’energie rinnovabili.Il recupero del capitale investito tramite finanziamento e’ ammortizabile in circa 10 anni.Per info:Lovison 3338037079

  7. la mia domanda è: ho un capannone che ha come tetto un lastrico solare. se monto un sistema di fotovoltaico e produco circa 30.000kwh di cui 8.000 kwh li uso per il mio fabbisogno, il GSE il contriguto me li calcola sui 30.000 o sui 22.000?? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *