Lavori di rifacimento e nuovi arredi per Corso Diaz

CENTRO STORICO: AD INIZIO PRIMAVERA L’APPALTO DEI LAVORI PER IL RIFACIMENTO DELLA PAVIMENTAZIONE E DEGLI ARREDI DEL PRIMO TRATTO DI CORSO DIAZ

Sarà esperita entro pochi mesi la gara per l’appalto dei lavori di rifacimento della pavimentazione, degli arredi e dei sottoservizi di Corso Diaz nel tratto compreso tra Piazza Saffi e via Merenda. Attualmente in questo tratto di strada vi sono marciapiedi ristretti ed una pavimentazione disomogenea e di diverso tipo realizzata in parte con lastre di pietra, in parte in porfido con zone anche asfaltate. L’intervento di rifacimento complessivo della pavimentazione permetterà una completa fruibilità dell’area eliminando i marciapiedi e le altre barriere architettoniche presenti, contribuendo a migliorare complessivamente l’arredo urbano di tutta la strada.
L’attuale area pedonale sarà evidenziata con pavimentazione in lastre di granito, posate in diagonale, mentre la sede stradale sarà ricostruita utilizzando gli stessi cubetti di porfido esistenti con al centro una canaletta in granito grigio dorato. Per quello che riguarda i portici verrà mantenuta la pavimentazione in graniglia policroma alla veneziana, anche se verranno effettuati interventi di sigillatura e rifinitura, mentre la parte restante, ora in granito ed in mattonelle di cemento, sarà sostituita da lastre in granito come per le zone disegnate a marciapiede in diagonale. Anche i corpi illuminanti presenti sulla sede stradale saranno mantenuti in quanto recentemente sostituiti. Il costo complessivo dei lavori ammonta a circa mezzo milione di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *