Alessandro Ronchi

Noi e il nostro amico a quattro zampe

L’assessorato al benessere animale del Comune di Forlì ed il gruppo cinofilo forlivese hanno organizzato due incontri sui nostri amici a quattro zampe per Giovedì 20 settembre: Il Cane al Lavoro ed il Cane in Città. Segue il programma delle iniziative.

dalle ore 19 in Piazza Dante Alighieri: IL CANE AL LAVORO
dimostrazione di cani addestrati in collaborazione con:
– Unità Cinofile da Soccorso “Le Aquile” – condotta, palestra e ricerca persone
– Centro Cinofilo “Why not.dog?” -agility e obedience
Presentazione cani da affezione in collaborazione con il Canile comprensoriale di Forlì
Presentazione di cani campioni di bellezza e di lavoro del Gruppo Cinofilo Forlivese

Sala S. Caterina – Via Romanello, 2 – ore 20,30 IL CANE IN CITTA’

Il benessere di Fido – Dott.ssa Sandra Morelli Assessore al Benessere Animale del Comune di Forlì
Il cane e la sanità pubblica veterinaria – Dott. Rodingo Usberti Direttore dell’Area di Sanità Pubblica Veterinaria AUSL di Forlì
Fido in città ed in viaggio – Dott.ssa Benedetta Giannini Medico Veterinario , Dott. Daniele Belardinelli Medico Veterinario, Consigliere Gruppo Cinofilo Forlivese

In questo ciclo di conferenze l’ingresso è libero anche ai vostri cani ed è obbligatorio l’uso del guinzaglio

Noi e il nostro amico a quattro zampe

3 commenti su “Noi e il nostro amico a quattro zampe

  1. il mio cane non riece a fare le feci, sembra che abbia le emorroidi.. mangia, ma è veramente giù.. ho paura che possa succedere qulcosa di brutto.. cosa devo fare? adesso non posso portarlo dal veterinario è tardi!

  2. Puoi chiamare il 118 e farti passare la guardia medica veterinaria.

  3. Buongiorno,
    mi chiamo Ravaioli Carla, abito nel centro storico di Forli e da martedì 6 novembre ho perso le tracce del mio gatto Alex.
    Alex è un gatto grosso, maschio, castrato, nero con zampe e petto bianco… il muso è nero con la mascherina bianca, nasino rosa e occhi verdi, ha l’orecchio destro sbeccato.
    Ha circa 5 anni ed è stato smarrito IN VIA TRENTO (traversa di corso diaz).
    Non era solito allontanarsi quindi pensiamo che qualcuno abbia potuto prenderlo o allontanarlo da casa volontariamente oppure che Alex possa essere salito a bordo di un qualche furgoncino di un elettricista o idraulico e portato erroneamente lontano.
    Vi chiedo per favore se avete modo di fare un piccolo annuncio.
    è molto importante per me… potete pubblicare il mio numero di cellulare nel caso qualcuno volesse contattarmi…Ravaioli Carla 3802596079

    Grazie in anticipo per quanto potrete fare

I commenti sono chiusi.

Torna su