Software libero in Provincia: si risparmieranno 200’000€

Software Libero in Provincia - Con OpenOffice.org si risparmieranno dai 200′000€ ai 250′000€Riporto l’articolo uscito sul Resto del Carlino di Lunedì (cliccate sull’immagine per leggerlo), che parla della sperimentazione sul software libero in Provincia e sul progetto di adottare OpenOffice.org in quasi tutte le postazioni, con un risparmio preventivato che va dai 200’000€ ai 250’000€

In questi giorni ho presentato un ordine del giorno da discutere in Consiglio Comunale sul software libero, appena avrò un minuto lo pubblicherò con un commento.

4 risposte a “Software libero in Provincia: si risparmieranno 200’000€”

  1. claudio todescato dice: Rispondi

    Mi interessanomolto le tue iniziative, e per motivi professionali-istituzionali sopratutto questa del sotware libero in provincia di Forli Cesena. Mipotresti mandare il tuo ordine del giorno che presenterai sul tema? Grazie un Verde di Ostia-Roma

  2. Purtroppo ho perso l’ultima versione del file che ho presentato e ce l’ho solo in copia cartacea. Devo ricopiarlo da un fax, appena l’ho fatto certamente la pubblico e ne faccio un comunicato stampa.

    Tieniti aggiornato!

  3. Gian Luca Baldrati dice: Rispondi

    Anche io sono interessato all’ordine del giorno, per il mio comune.

    Ciao,

    Gian Luca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.