Vittoria sulla class action: è passata l’introduzione al Senato!

Forza Italia e l’opposizione ce l’hanno messa tutta, ma la proposta di introduzione della class-action è passata al Senato!

Sì all’introduzione della class action in Italia. Una norma così importante che passa per un errore del senatore di Forza Italia Roberto Antonione. Il via libera dell’aula di Palazzo Madama arriva dopo una discussione animatissima con 158 sì, 40 no e 116 astenuti.
Sì all’introduzione della class action in Italia – Il Sole 24 ORE

3 risposte a “Vittoria sulla class action: è passata l’introduzione al Senato!”

  1. La lamentela della confindustria sembra più una messa in scena, in realtà sono già riusciti nel loro intento di rendere la class-action all’italiana una mezza bufala:

    http://www.aduc.it/dyn/comunicati/comu_mostra.php?id=200686

    dando un eccessivo potere alle associazione di categoria “riconosciute” ed agli ordini professionali (come se già non avessero abbastanza potere) e rendendo molto lunghe le operazioni di risarcimento anche in caso di vittoria.

    http://www.aduc.it/dyn/classaction.html

    Non gioisco molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *