Agenzia per il Centro Storico: troppe spese per la struttura

Apprendo dalla stampa che l’assessore Buffadini dichiara eccessive le spese per la struttura organizzativa dell’agenzia per il centro storico, circa il 42% dell’investimento complessivo destinato per questo progetto, ed auspica una discussione in Giunta che lo modifichi.

Condivido questa posizione, dal momento che gli investimenti per il centro dovrebbero essere destinati al progetto e non ai nominati a far parte dell’organismo. Non si comprende, però, perché l’assessore al Bilancio non abbia proposto queste modifiche prima di portare al Consiglio il progetto, invece di farlo votare a scatola chiusa dalla sua maggioranza e dal suo partito.

Quale democrazia ritrova in questo metodo il partito democratico?

Il Consiglio Comunale, con l’esclusione di tre voti contrari compreso il mio e l’astensione consociativa di parte dell’opposizione, ha votato il progetto senza proporre nessuna modifica, ed oggi, il giorno dopo il voto del pacchetto, si propone qualcosa di diverso?

Siamo alla follia.

E’ giusto quindi tornare a ridiscutere questa proposta in Consiglio Comunale, l’unico organo la cui composizione è eletta dai cittadini e la cui funzione è d’indirizzo, per restituire dignità all’organo che dovrebbe rappresentare la volontà dei forlivesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *