Forlì, inceneritore. La Regione conferma: le autorizzazioni ci sono

Il nuovo inceneritore pubblico di Hera spa può andare avanti. Lo ha stabilito la Regione Emilia-Romagna secondo quanto spiegato durante il consiglio provinciale di lunedì dall’assessore provinciale Orazio Moretti. Nonostante sia scaduta la Valutazione di impatto ambientale Via, i lavori proseguiranno perché le autorizzazioni alla costruzione comunque non decadono. L’inceneritore dovrà essere comunque completato entro il 27 settembre di quest’anno.

Fonte: Romagnaoggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *