Alessandro Ronchi

Free Tibet

2 commenti su “Free Tibet

  1. E’ quasi dfficile credere che ci sia una volonta’ razionale disposta ad annientare una civilta’ dedita alla non violenza. Credo che i buddisti siano, tra tutti popoli i piu’ innocui, eppure c’e’ chi ha un grande interesse nel vederli togliere di mezzo.
    Potrei copirlo se ci fosse di mezzo il pertrolio o le ricchezze di cui la storia ci ripete le situazioni; ma di fronte a un popolo cosi’, a chi interessa?
    In fondo e’ come sparare a degli animali innocui, che cosa si prova a fare cio’?
    Solo dei criminali assassini provano gusto a fare cio’, e se esistesse veramente un giudizio divino, credo che l’inferno giungera’ alla sovrappopolazione…
    Un saluto da Peter

I commenti sono chiusi.

Torna su