Grillo evita di parlare dell’accordo Di Pietro – Veltroni

Prima o poi Grillo dovrà dire qualcosa su Di Pietro e sulla sua alleanza con Veltroni, ottenuta grazie alla promessa di sciogliere il proprio partito e di confluire il giorno dopo le elezioni nel gruppo del Partito Democratico.
Qualsiasi cosa pensa su questo accordo è strano e poco giustificabile che continui a sviare come un equilibrista l’argomento in tutti i post che parlano di PD, come l’ultimo.
Di Pietro è tra gli incredibili di Veltroni, ne ha sottoscritto il programma (compresa la parte sull’informazione televisiva ) e gli obiettivi (inceneritori, TAV, ecc.).
Il fatto che il blog dei due siano gestiti dagli stessi professionisti della comunicazione di certo non concorre ad allontare i dubbi di un conflitto d’interesse…

3 risposte a “Grillo evita di parlare dell’accordo Di Pietro – Veltroni”

  1. Bellissima puntata di Anno Zero!
    Santoro è un grande! Questa sera ci ha regalato: un Travaglio senza cintura di sicurezza, un piccolo spiraglio di visibilità (finalmente!)all’incontenibile Pietro Ricca e tanto, tanto Beppe.
    Hai ragione Alessandro, su Di Pietro, Grillo tentenna, anzi, praticamente lo difende…bah!
    Ammettiamo che Beppe lo conosca bene e lui sia rimasto puro come un tempo, comunque il ministro non ne capisce niente di infrastrutture; non parliamo poi del resto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *