Sinistra Arcobaleno: Non siamo Sinistra Radicale

“Siamo la Sinistra l’Arcobaleno e con questo nome ci presenteremo agli elettori. Anche oggi in alcuni servizi dei telegiornali Rai la Sinistra l’Arcobaleno è stata etichettata come ‘sinistra radicale’. Un pessimo esempio di informazione pubblica a meno di due mesi dalle elezioni politiche. Contro ogni tentativo di strumentalizzazione abbiamo presentato un’interrogazione in commissione di Vigilanza ed una risoluzione per impedire che la campagna elettorale venga falsata in maniera così evidente. Il presidente Petruccioli ed il direttore generale Cappon hanno il dovere di intervenire immediatamente per garantire il corretto svolgimento della campagna elettorale. L’uso del termine ‘sinistra radicale’, tra l’altro, rischia di generare confusione tra la Sinistra l’Arcobaleno ed i radicali di Pannella. E’ fondamentale per la democrazia che soprattutto in questo periodo di campagna elettorale venga fornita un’informazione più equilibrata e seria possibile”. Lo affermano Gloria Buffo, Paolo Brutti, Marco Lion, Gennaro Migliore, Natale Ripamonti, Giovanni Russo Spena e Nicola Tranfaglia, rappresentanti della Sinistra l’Arcobaleno in Commissione di Vigilanza.

Sinistra Arcobaleno » Non siamo Sinistra Radicale

2 risposte a “Sinistra Arcobaleno: Non siamo Sinistra Radicale”

  1. …certo che un nome di partito con due articoli su quattro parole…. :))) potevate fare qualcosa che suonasse meglio

  2. Concordo con te.
    I due articoli servono a dare meno l’idea di un partito unico, secondo gli ideatori.

    A me pare una cagata, infatti tutti parlano semplicemente di sinistra arcobaleno. Speriamo che il nome non sia il limite sull’approfondimento per il voto :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *