Aria incondizionata

Ieri sera dentro il mio Eurostar, con una temperatura esterna di una decina di gradi, era accesa l’aria condizionata e tutti i passeggeri – compresi i calorosi come me – indossavano il cappotto o il piumino.

2 risposte a “Aria incondizionata”

    1. Sarebbe bastata la temperatura naturale. Comunque non è uno scherzo, nei treni a bassa percorrenza mettono il riscaldamento talmente alto che a volte è necessario alzare i finestrini.

      Poi ci preoccupiamo dell’influenza A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *