Una risposta a “I fan di Antonio Canova su Facebook”

  1. Sono andato oggi.
    Ho visitato mostra su Canova e il cantiere nella chiesa.

    La mostra è composta da moltissime opere, molto più grande delle precedenti. Quando andate prendetevi tempo, è speso bene.
    Le opere sono bellissime, i marmi superlativi, la “nostra” EBE spicca per bellezza il suo marmo è, per me, il più luminoso, leggermente avorio, ma splende di una luce superiore.
    Anche le sue forme e il suo movimento primeggiano sull’Ebe che viene da Sen Pietroburgo.
    Ci sono molti gessi e forse manca qualche capolavoro (Paolina Bonaparte che è a Villa Borghese, le Tre grazie Ermitage).

    La chiesa è ancora cantiere e ci vorrà del tempo prima che i lavori siano finiti.
    Lo spazio è grandissimo, le coperture ripristinate dove mancavano sono una immensa macchina teatrale, il pavimento è ancora terra battuta, sarà mobile e soprelevabile con spese molto alte (milioni di euro), cosa farci dentro è ancora vago, mi pongo il dubbio se è necessario spendere cifre così elevate e se c’è davvero la possibilità di sfruttare a pieno un così particolare spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *