Firma per un museo del flipper a Bologna

FlipperPochi sanno che Bologna era la capitale della produzione mondiale di flipper. L’associazione culturale no-profit TILT! ha raccolto una enorme collezione di flipper, videogiochi, giochi meccanici prodotti dal 1871 ad oggi, il cui valore è stato riconosciuto l’anno scorso anche dall’UNESCO.

Questa associazione intende aprire al pubblico, senza fini di lucro, questa collezione con un Museo del Flipper. Per questo motivo raccoglie le firme per chiedere al Comune di Bologna un capannone o un luogo per rendere possibile questa esibizione permanente:

La tua firma per il Museo del Flipper!

Una risposta a “Firma per un museo del flipper a Bologna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *