Una mostra della campagna elettorale dei Verdi ad impatto zero

In occasione della chiusura della campagna elettorale i Verdi vogliono ricordare tutte le iniziative di questi mesi, con qualche foto. Abbiamo cercato di attirare l’attenzione su temi che sono a nostro giudizio molto importanti. Dietro ognuna di queste iniziative si nasconde una programmazione di anni, un insieme di proposte alternative, un gruppo di persone preparate che sanno che è possibile, soprattutto su questi temi, fare molto anche con poche risorse.
Rispetto ad altre liste avevamo poche risorse economiche e nessun finanziamento esterno. Abbiamo speso, quindi, le nostre energie e il nostro impegno cercando con la testa di dare visibilità a questi problemi perché la città, sommersa da faccioni, manifesti abusivi e camion vela, non se ne dimenticasse.
Altri hanno sfruttato la possibilità economica di pagare le multe per violare le regole, con l’ultimo esempio dei manifesti di Motti e di altre liste sopra gli spazi altrui: se la pena per la violazione sarà sempre una multa, chi potrà pagarla potrà ignorare continuamente le regole.
Vota i Verdi per Balzani! Il Cantastorie Forlì Comune Libero dal Nucleare Zero morti sulle strade! Zero morti sul lavoro! IMG_4555 Questo è lo spazio in cui vive una gallina Gagliardi ingabbiato  - Il Pollo vuole Libertà Impariamo a fare il Pane Biologico! La favola del bosco di Hera L'aranciata si fa con le arance Buttiamolo Giù #3 Earth Day 2009 Lista del sole - Verdi per Balzani Icaro: Aria Pulita Politica Pulita #2 Chiudiamo l'ATO


Vota i VERDI PER BALZANI, l’ENERGIA DEL CAMBIAMENTO.

fac-simile-comune-3-schede-alessandro-ronchi-forli_small

Una risposta a “Una mostra della campagna elettorale dei Verdi ad impatto zero”

  1. grazie ad Alessandro per le capacità e la disponibilità, a Marzio per la professionalità nel rapportarsi al prezioso mondo dell’informazione, ai fotoreporter dei quotidiani Giorgio, Cristiano Fabio, e gli altri che ci hanno seguito nelle nostre performanti manifestazioni cariche di significati, a Paolino per la puntuale affidabilità nel lavoro, a Nando per le rime e a tutti per il contributo piccolo o grande che ognuno ha portato.
    Grazie a Sauro per l’energia profusa per le idee per la determinazione e la fantasia. Grazie a Sandra per essersi dedicata con tanto slancio.
    adesso aspettiamo che le persone esercitino il diritto con saggezza, sperando che il nostro impegno la nosttra coerenza disinteressata sia valutata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *