Elezioni regionali 2010 Emilia Romagna

In queste elezioni regionali i Verdi dell’Emilia-Romagna sono in bicicletta con Sinistra Ecologia e Libertà. Il nostro simbolo “idee Verdi”, serve anche ad indicare l’obiettivo a lungo termine della costituente ecologista, che proseguirà dopo le elezioni regionali, per riunire in un unico movimento tutti gli ecologisti italiani, come avvenuto negli altri paesi europei dove i risultati hanno premiato con percentuali a doppia cifra.

Per approfondire:

2 risposte a “Elezioni regionali 2010 Emilia Romagna”

    1. Sì, e sono ancora contrario al partito unico.
      Però questa è una cosa diversa, è una bicicletta elettorale.

      Serve per superare lo sbarramento di fatto, che impedirebbe alle 2 liste di eleggere un proprio rappresentante.

      Chi vuole votare i Verdi può farlo indicando la preferenza (nella nostra Provincia Nicoletta Naldini).

      Finite le elezioni regionali, rimarranno 2 partiti, non ci sarà nessun processo di unificazione.

      E’ una cosa simile alle alleanze di coalizione, che servono per eleggere i sindaci ed i presidenti regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *