Pensavo costasse 610’000 euro

Pare che il Ministro Scajola abbia dichiarato, per difendersi dalle recenti accuse, di non sapere il vero prezzo della sua casa: i 900’000 euro in più sarebbero eventualmente stati pagati da altri senza dirgli nulla ed ovviamente senza aspettarsi nulla in cambio. Complimenti al benefattore che è voluto rimanere anonimo.

In altre parole, lui nel 2004 avrebbe acquistato un appartamento di quasi 200 metri quadri davanti al Colosseo convinto che costasse 610 mila euro: né le proprietarie dell’immobile, né il notaio, né altri gli avrebbero detto il vero prezzo della casa, un milione e mezzo di euro.

Fonte: Il grande vuoto su cui punta Scajola » Piovono rane – Blog – Lespresso.

17 risposte a “Pensavo costasse 610’000 euro”

  1. Caspita! A me è capitato un paio di volte che mi arrivasse una ricarica fatta da qualcuno che si era evidentemente sbagliato numero e già mi ritenevo fortunata…

  2. Un maggiorenne che fa una affermazione del genere o è in malafede o è incapace di intendere e di volere!
    Ma ancora crediamo a gente che:
    1. va con escort e non lo sa?
    2. si fa “pagare” 2/3 di un prestigioso appartamento a Roma con vista sul colosseo da ANONIMO?
    Ma chi prendono in giro?

  3. Il valore del personaggio politico ed il suo spirito di servizio per la cosa pubblica lo si era già potuto apprezzare per il G8 di Genova, per l’apprezzamento alla figura di Biagi e per aver fatto mettere un volo Alitalia da Albenga a Roma il martedì con ritorno al venerdì e sosta dell’aereomobile su pista ligure per i restanti giorni della settimana per evitare di dover fare gli 80 Km. che lo separavano dall’aeroporto di Genova.

  4. Ma fanno bene prenderci in giro questi personaggi in quanto una buona parte di concittadini marci li vota!!!!!!

  5. Mi sfugge come sia venuta fuori sta cosa, e comunque non mi indigno. Non perchè non ci sia da indignarsi, ma perchè di cose come questa in Italia ne succedono circa 2430243258723057328573289572389457384572384572384 al giorno.

  6. Ma la gente che li ha votati a tutte queste cavolate ci crede. Se in piazza San Giovanni Berlusconi oltre a dire che in 3 anni avrebbe sconfitto il cancro diceva anche che vedeva i somari volare tutti avrebbero rivolti gli occhi al cielo e avrebbero visto volare i somari. Questa è l’Italia che li vota. Un assembraggio di poveri ingenui, ignoranti, purtroppo, con la quinta elementare e qualche cosa di meno o poco di più, gente non cattiva, ma speranzosa di trovare qualcuno in cui credere. E lui approfitta della loro ingenuità. C’è ancora gente che nonostante tutto vuole credere che ci sia ancora qualcuno capace di governarci seriamente.C’è da mandarlo in galera oltre che per corruzione ma anche per circonvenzione di incapaci.

  7. hanno la faccia da culo ,non si vergognano di niente, tanto lo psico nano li difende tutti, senza sapere se e’ vero oppure no’.Ma quanti coglioni votano questi ladroni e leccaculi,(vedi larussa, bondi lo strabico di gasparri)

  8. scajola è come tutti gli altri. sono tutti in politica x fare tanto più grano possibile. le opportunità sono infinite.
    è così in tutto il mondo.
    bisognerebbe ridurli ai minimi termini per poterli controllare meglio.
    non voglio ammazzarli ma mandarne a casa il più possibile, perchè oltrettutto c’è un sacco di gente che non serve a un c..zzo.

  9. La regola base quando si viene scoperti a fare le corna alla proria metà è quella di negare sempre, anche in presenza di documenti inconfutabili, (foto, filmati, visto con i propri occhi, ect.), fin qui niente di male. Ma quello su cui dobbiamo riflettere è che ci sono individui (imbecilli) che ci credono. Ma cosa ci possiamo aspettare guardando il loro capo? Dimenticavo, ma vedete quesi come trattano i MILIONI di EURI? Come fossero caramelle, chissà cosa……. Ed io sono in mobilità.

  10. Ma dai, scusate, che vuoi che sia trovar per caso 900.000 euro in più sul conto corrente senza accorgersene ? Son cose che possono capitare, dai! Forza scajola, non ti fare intimidire dalle malelingue comuniste, con i tuoi servilismi quei soldi te li sei meritati tutti!!!

  11. Quando uno di questi personaggi viene beccato con le mani nel sacco dovrebbe avere la decenza di dimettersi, andare a casa e dare con gli interessi maggiorati quanto hanno rubacchiato. Invece hanno la facia tosta di difendersi ed accusare chi li ha beccati, rei di aver visto quello che non avrebbero dovuto vedere. Anzi lui ha avuto un abbaglio; quello che ha visto non è per niente vero. Forse che non sono stati votati dalla maggioranza degli italiani? Questi hanno visto qualche cosa? No?… Allora è tutta una bugia; è tutta una montatura. Secondo voi se la maggioranza degli italiani ci ha votato, è gente stupida? è gente che non sa ragionare?…. rispondete!… Io dico che forse lo sono per davvero….

  12. poverino scajola non sapeva il prezzo della casa volete fargliene una colpa? se uno paga 900.000€ a sua insaputa mica è colpa sua. poverino il delinquente

  13. fra tutti i commenti, poteva mancare l’immancabile (Fantrucchi) dove si avanza il classico “tutti colpevoli, nessun colpevole”.
    Io voglio sperare che l’amico Fantrucchi abbia voglia di scherzare.
    Non siamo dinanzi al pagamento dell’immobile con una percentuale in nero.
    No, qui siamo al cospetto di una sostanziosa percentuale pagata da una terza persona; io non sono abituato a pensar male, se lo fossi e non lo sono – potrei pensare ad una tangente.

    Ma certamente sarà andata come dice l’onesto ex Ministro Scajola, non si può dubitare di lui e della sua buona fede. Certo, come no, si è trattato certamente di qualcuno che ha pagato a sua insaputa.

    A me capita tutti i giorni, non riesco a mettere una bolletta sul comodino che qualcuno entra, me la porta via e me la paga di nascosto.
    Non riesco a farmene una ragione.

    Comunisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *