Un addio ad Antonio Ventrella

Ventrella è stato il mio Segretario Comunale. Mai chiamato per nome, in Consiglio chiedevamo il suo parere legale sulle delibere da votare.
Non mi ricordo un solo consiglio senza di lui.

Ieri è venuto a mancare, ed ho voluto fare un ultimo triste saluto.

Addio Antonio.

3 risposte a “Un addio ad Antonio Ventrella”

  1. Grazie dott. Ronchi dalla figlia di Antonio Matilde. Per noi è un grande dolore e il suo ricordo di mio padre ci commuove moltissimo.

  2. ADDIO TONINO. HO APPRESO TRISTE NOTIZIA, MI RIMARRA’ NEL CUORE IL TUO MODO DI FARE, LA TUA PREPARAZIONE IL TUO CONTRIBUTO CHE NON HAI MAI FATTO MANCARE NEI MIEI CONFRONTI QUANDO ERO ASSESSORE AL COMUNE DI CASTELLANA GROTTE E TU IL SEGRETARIO GENERALE, NEGLI ANNI 1975/1979
    SONO VICINO ALLA FAMIGLIA VENTRELLA PIANGENDO INSIEME A LORO DELLA SCOMPARSA DEL CARO TONINO

    1. Grazie del suo ricordo di mio padre dopo così tanti anni. Mio padre mi ha insegnato ad essere indipendente, a prepararmi e a contare solo su me stessa. Grazie a questi insegnamenti a settembre pubblicherò il mio primo libro su immigrazione clandestina e traffico di esseri umani in inglese. Babbo non potrà mai leggerlo ma lo dedicherò a lui perchè è frutto dei suoi insostituibili consigli ed insegnamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.