Nuova Stazione Tiburtina (Roma)

La pavimentazione superiore della Nuova Stazione Tiburtina è lucida e liscia.

Bella, finché lucida e pulita.

Quando piove, e sicuramente se mai farà ghiaccio, diventa un’ottima pista da pattinaggio.

Per ogni caduta ed infortunio che questa idea provocherà, al “genio” che l’ha partorita dovrebbero applicare il contrappasso.

Alessandro RonchiPubblicato il Categorie Pensieri, TrasportiTag ,

2 pensieri riguardo “Nuova Stazione Tiburtina (Roma)”

  1. Ecco la prima infortunata!! I primi di dicembre si è fatta la bella pista da pattinaggio dunque, da un mese che porto avanti una distorsione e continuo ancora con la fisioterapia, mi sto informando per fare un reclamo, qualche consiglio?

    1. Non penso tu sia la prima.

      Bisognerebbe capire di chi è il suolo dove sei caduta, e fare la denuncia.

      Per un semplice reclamo, invece, potresti scrivere ai quotidiani, al Comune, al Municipio ed a Ferrovie dello Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *