Super Farmer: un gioco da tavolo per Natale

Se dovete fare un regalo per Natale ad un bambino che ha più di 6 anni, vi consiglio Super Farmer. Questo gioco da tavolo ha un costo abbastanza contenuto, è molto divertente ed è nato anche per insegnare la matematica, inoltre ha una storia bellissima.

Il gioco è stato progettato dal famoso matematico Karol Borsuk e da sua moglie durante la seconda guerra mondiale nella Polonia occupata. Proprio in quel periodo buio il gioco diventò molto popolare. Dopo tanti anni un editore polacco ha ristampato il gioco, e da qualche anno è disponibile una versione in Italiano.

Il gioco è consigliato anche perché può essere giocato con i bambini in famiglia ed è divertente anche per i genitori, ed abitua i più piccoli a fare piccoli calcoli come somma, divisioni, ecc.

5 risposte a “Super Farmer: un gioco da tavolo per Natale”

  1. abbiamo ricevuto questo gioco ma non capiamo le istruzioni !!!! ci potete aiutare? si inizia con un coniglio a testa ma poi? si tirano i due dadi come si posso prendere gli altri animali? grazie

  2. Salve nonostante abbia visto il video su indicato delle regole ci sono alcune cose che ancora non capisco, mi potrebbe aiutare?
    Se ho il cane piccolo + il cane grande e arriva il lupo, il cane piccolo muore anche lui? Oppure resta?
    Se vinco una volta ottenuti almeno uno ciascuno degli esemplari degli animali presenti sul tabellone, quando ottengo il cavallo ho vinto….ma allora che senso ha che ci sia sul dado il cavallo?
    Da quanto ho capito infatti si vince già con UNO SOLO di ciascun esemplare…quindi tutti gli scambi con il cavallo suggeriti anche nelle istruzioni in che situazione si potrebbero verificare?
    Se attraverso lo scambio che faccio PRIMA di dover tirare i dadi ottengo tutti gli animali e ho già il cane grande che mi proteggerebbe dal lupo, vinco! Che senso ha tirare di nuovo i dadi?
    Attendiamo la risposta ( io e mia figlia 7enne!) con ansia…!
    Grazie mille per la pazienza
    ET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *