TaxiQuorum: diamo un passaggio al referendum

 

 

Penso che l’idea del TaxiQuorum sia molto buona, ed ho dato la mia disponibilità. Servirebbe però in tempi brevi un sistema che permetta a tante persone di aderire velocemente e cercare passaggi, perché Facebook non è lo strumento più semplice (non si può nemmeno vedere l’elenco di chi ha messo like nella pagina).

Ad esempio si potrebbe utilizzare un sito di car pooling (che è esattamente quello che si fa con il taxiquorum) qualsiasi, fatta qualche prova.

Io ad esempio ho trovato questo, che permette anche viaggi all’interno della stessa città:

http://www.roadsharing.com/

Se ne trovate di meglio fatemi sapere, il tempo stringe.

Una risposta a “TaxiQuorum: diamo un passaggio al referendum”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *