Alessandro Ronchi

Veltroni

Ormai mi infastidisce anche solo sentire la cadenza con la quale scandisce i suoi discorsi.
Ma la domanda che più mi inquieta è: perché esce sempre quando B. è in difficoltà, finendo col dargli una mano?

Veltroni
Torna su