2 pensieri riguardo “Il blog si è trasferito”

  1. Io sono ancora su dreamhost, se hai un attimo mi fai un (scarno) ovh vs dreamhost ?
    Ti dovevo chiamare…. ciao

  2. Dreamhost va molto bene se si hanno molti domini. Permette l’aggiornamento automatico di una serie di software installati sui domini, e non ha limiti di spazio.

    Di contro ha prestazioni pessime, nella versione base. Non so i virtual private server, ma essendo tutto gestito tramite fileserver centralizzati, database server, i tempi di risposta di pagine anche molto semplici non statiche sono inaccettabili.

    Aruba VPS va benino, ma ti danno un server che praticamente è inaggiornabile. Inoltre 5GB di disco fisso sistema operativo compreso vanno stretti, se hai qualche foto.

    Ovh ha il grande vantaggio di darti un VPS che puoi eventualmente far crescere, che è tutto liberamente gestibile da te. Ottimo rapporto qualità / prezzo, ma ha lo svantaggio che devi gestirti a mano alcune cose. Ad esempio ho dovuto installare un server Bind per gestire i domini, e non mi pare una genialata. Detto questo, le prestazioni sono ottime e lo spazio disco è adeguato.

    Meglio ancora i server fisici, se non hai idea di crescere nelle esigenze, ma quando ho controllato io li avevano messi in stand-by per problemi di crescita delle richieste.

    In soldoni, dreamhost ti permette una gestione molto più automatica, ma sei più vincolato nelle scelte ed hai prestazioni molto peggiori.
    Il VPS di Ovh è un server installato da te con tutti i pregi ed i difetti, ma la macchina è tua e nessuno ti occupa le risorse. Quindi anche se lo usi poco, è dedicato a te.

    Se hai qualche domanda, chiedi pure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *