Facebook e la violenza

Ieri sera ho segnalato a Facebook che una pagina recentemente aperta, dedicata a Cosimo Pagnani, presunto omicida dell’ex moglie inneggiava alla violenza ed andava quindi rimossa.

Questa la risposta di Facebook: cosimo_pagnani

Nessun problema, quindi, rispetta i loro “Standard della Comunità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.