La Mussolini subisce uno scherzo telefonico e ci casca

Leggo che la Mussolini lamenta che il Comune di Roma l’avrebbe chiamata per proporle di cambiare cognome, annunciando querele.

Tempo fa la trasmissione la Zanzara di Radio24 faceva lo stesso scherzo telefonico: probabilmente sono stati loro.

Se anche gli autori dello scherzo fossero stati altri, le ipotesi sono due:

  1. Si è accorta dello scherzo e le sue dichiarazioni sono fatte per ottenere spazio su stampa e TV
  2. Non si è accorta dello scherzo e pensa veramente che al Comune di Roma abbiano il tempo (e le indicazioni) di chiamare a casa i cittadini per proporre i cambi di cognome.

Non so quale delle due ipotesi sia peggio, sinceramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *