Alessandro Ronchi

Cesena

Il potere del Cemento

Potete sostenere Davide Fabbri con un contributo per le spese legali effettuando un bonifico presso: Banca Popolare Emilia Romagna, ag. n. 10 di Cesena – IBAN IT 15 Q 05387 23910 000000902040 – Intestato ai Verdi di Cesena – Causale: “contributo spese legali Davide Fabbri”

e sottoscrivendo l’appello già firmato da 240 cittadini.

Invito assemblea costituente ecologista Forlì-Cesena | Verdi Forlì-Cesena

DOMENICA 13 Dicembre ore 15.30 presso la sala del FORO BOARIO a FORLI’ ti invitiamo alla prima assemblea per la Costituente Ecologista nella Provincia di Forlì-Cesena.

Raccoglieremo le pre-adesioni per i referendum contro il nucleare e l’acqua pubblica ed apriremo il percorso per la vertenza Hera, discutendone con Gabriele Bollini della Rete Ecologista Bolognese.

fonte: Invito assemblea costituente ecologista Forlì-Cesena | Verdi Forlì-Cesena.

Fabbri non ha offeso, ha fatto critica politica

Aderisco anche io all’appello-catena di Leonardo per solidarietà nei confronti dell’ex Consigliere Comunale Davide Fabbri, rinviato a giudizio per diffamazione nell’ambito della sua attività politica. Lo strumento della denuncia in questi casi rappresenta un rischio concreto per la libera attività politica nei confronti di chi ha potere, ed il rinvio a giudizio nonostante lo stesso PM avesse chiesto l’archiviazione perché “Fabbri non ha offeso, ha fatto critica politica” è un fatto grave.

Hanno aderito, fino ad ora: leonardo fiorentini (leggete questo articolo per approfondire), verdi di Ferrara, Alessandro Ronchi, Baseverde.org, Verdi Forlì-Cesena, Verdi Emilia-Romagna, Fabio Corgiolu, Marcello Saponaro, Fabio Corgiolu, Giuseppe Civati, IlKuda.

La Trasmissione Report studia i consumi di energia nella nostra Provincia

Ho ricevuto dalla newsletter di Report questa comunicazione che riguarda da vicino la nostra provincia. Se siete interessati a ridurre i consumi di energia questa è un’ottima occasione, perché gli esperti della trasmissione vi aiuteranno al solo scopo di farne una buona notizia.

”A TUTTI I NOSTRI TELESPETTATORI RESIDENTI A CESENA O NELLE IMMEDIATE VICINANZE”

Nella prossima edizione, per la rubrica delle goodnews, ci occuperemo di come abbattere drasticamente i consumi elettrici domestici.
Grazie al contributo di alcuni tecnici di fiducia abbiamo verificato l’impatto sui consumi globali domestici degli elettrodomestici in fase di stand-by. Non si tratta soltanto del consumo dei vari led, che tutto sommato e’ piuttosto marginale. Ad esempio abbiamo verificato che un condizionatore spento continua a consumare circa 50W, uno stereo portatile circa una trentina e cosi’ via. Adottando le precauzioni necessarie abbiamo verificato come sia possibile ridurre i consumi domestici anche del 30%.
Per documentare questa semplicissima fonte ecologica di energia che e’ il risparmio, nel corso dell’estate saremo in giro nella provincia di Forli’ e Cesena con un tecnico di nostra fiducia per monitorare nelle case il consumo degli elettrodomestici in stand by, verificare sulle bollette i consumi energetici passati, dare tutte le istruzioni per ridurli e poi tornare dopo un mese a verificare l’andamento.
Cerchiamo volontari disposti ad aprire la porta di casa alla nostra redazione e a collaborare con noi in questa sperimentazione.

Vi ringraziamo cortesemente, Redazione Report.

Torna su