Dario Fo a Forlì il 31 Agosto 2008 per presentare l’Apocalisse rimandata

L’associazione Onlus Clan-Destino ha organizzato la presentazione dell’ultimo libro di DARIO FO, fatta dall’autore stesso,L’ Apocalisse rimandata – Ovvero benvenuta catastrofe” che si svolgerà DOMENICA 31 AGOSTO, ore 21:00, IN PIAZZETTA DELLA MISURA a Forlì .

Scarica il volantino: Dario Fo presenta Benvenuto Apocalisse

Per Un’altra TV

L’Italia è una democrazia semi-libera. Questo è un dato di fatto, basato sull’analisi di Freedom House of the Press, che ci colloca al 77° posto della classifica e ci attribuisce nella categoria di stati con una informazione parzialmente libera.
In realtà non servirebbe nemmeno la certificazione di un organismo così importante, per capire questa anomalia tutta italiana. In tutti gli altri paesi del mondo considerati evoluti dal punto di vista della organizzazione democratica dello Stato, lo sviluppo dei sistemi elettorali è andato di pari passo con l’aumento delle possibilità di recepire e pubblicare informazioni da parte dei cittadini votanti.
Che senso avrebbe, altrimenti, esprimere un voto basato su dati manipolati, falsi, tendenziosi e parziali?
In effetti, le prossime elezioni costituiranno anche un banco di prova essenziale per tutti i cittadini italiani. Sapranno valutare e distinguere i dati reali, oggettivi, dalla cascata di informazioni false che sono state catapultate su tutti i media?
Se abbiamo una possibilità di liberarci da questa anomalia, che al di là delle diverse idee politiche quasi tutti i coscienziosi valutano come negativa, lo dobbiamo esclusivamente a due fattori: la crisi del nostro Paese, che ci vede far sempre più fatica in tutto, ed i nuovi mezzi di comunicazione.
I cittadini che lo vogliono, oggi possono sfruttare i nuovi mezzi per capire, avere una informazione alternativa a quella della televisione.
Oltre a questo, è chiaro che risulta difficile credere a chi dice che l’Italia è in ottime condizioni, mentre allo stesso tempo si è preoccupati di arrivare alla fine del mese e di essere assunti con un nuovo contratto a progetto ogni bimestre. Leggi tutto “Per Un’altra TV”

Dibattito pubblico: Le nuove centrali termoelettriche, come evitarle?

Giovedì 4 Settembre a Forlì si terrà un dibattito pubblico con la presenza, tra gli altri, di Beppe Grillo, Dario Fo, Maurizio Pallante (Responsabile di una Energy Service Company (ESCO) e autore di testi sul risparmio energetico), incentrato sul problema delle centrali termoelettriche.
Il moderatore del dibattito sarà Filippo Solibello di Caterpillar (Rai Radio Due) e saranno invitati esperti di caratura internazionale e comitati anticentrale.
L’ingresso è ad offerta libera, e l’apertura sarà alle 19:30 in Piazza Saffi a Forlì.