Il saluto fascista del prete lefebvriano

prete_lefebvriano_saluto_fascistaOggi Roberto Fiore sarà a Forlì, tra le proteste ed il presidio antifascista convocato alle 18 sotto la statua di Icaro.

A Bergamo al corteo di Forza Nuova don Giulio Tam, prete lefebvriano, che ha sfilato nella manifestazione tra saluti romani, “boia chi molla” e qualche “Sieg Heil”.

La grillina e i nazisti di Alessandro Gilioli

Vedo che ha suscitato qualche perplessità, nei meet-up di Beppe Grillo, l’idea della consigliera comunale a Roma della lista Grillo, Serenetta Monti, di partecipare con un banchetto a un raduno di Forza Nuova, con la motivazione che i neofascisti «ci sono più vicini dell’attuale sinistra».

Fonte: L’espresso | Piovono rane » Blog Archive

Spedizione punitiva ad opera di un gruppo di neo fascisti

Ricevo e pubblico questo appello (che vi invito a sottoscrivere), che riguarda un fatto gravissimo accaduto nel settembre scorso. Sottoscrivo il sostegno alle persone destinatarie della spedizione punitiva.

La notte del 24 Settembre 2007, un gruppo di neo-fascisti legati a Forza Nuova voleva colpire il Laboratorio Paz di Rimini.
Il Gruppo viene intercettato dai Cc che gli sequestra: cartografia, foto degli “obiettivi” e uno schizzo degli interni della sede del “Paz”; tre taniche con circa 14 litri di nitro-diluente antinebbia, altamente infiammabile e nocivo; quattro ricetrasmittenti; tre pistole a gas con altrettante bombolette di gas e una scatola di piombini; una pistola a salve; dieci coltelli a serramanico, due tirapugni, due catene di ferro, due bastoni in legno, due pugnali, tre manganelli, ma anche tre baionette, due piedi di porco, un taglierino, due passamontagna e una calza di nylon. Leggi tutto “Spedizione punitiva ad opera di un gruppo di neo fascisti”